Tamburi iyá, itótele e okónkolo (dal più grande al più piccolo) impiegati nella musica yorubá.

bata2

Particolare di un Laud cubano, intarsiato in madreperla e oro.

laud[Museo Nacional de la Música – La Habana]

Un tipo di tamburi bembé, che con l’idiofono di legno, viene impiegato nei toques de bembé

bembe

Adyá, sonaglio di metallo usato nei riti di santería.

adya

Tamburi caja, mula e cachimbo (dal più grande al più piccolo), impiegati nei toques yuka.

yuka

Tamburo ekue, che si fa suonare mediante la frizione con le dita su una bacchetta appoggiata alla pelle, e che viene impiegato nei riti abakuá.

abakuadrumcrop

Tamburi bonkò-enchemiyà, blankomé, obí-apá ekichi-yeremá (dal più grande al più piccolo), utilizzati nella musica abakuá.

abakua

Corneta china [cornetta cinese], impiegata nelle comparsas [mascherate] di Santiago de Cuba come strumento solista insieme al resto delle percussioni.

corneta

[Strumento ad ancia doppia, introdotto dai tanti gruppi cinesi approdati a Cuba in epoca coloniale. Dal quartiere cinese dell’Avana fu portato, verso il 1910, a Santiago, diventando da allora elemento essenziale della conga santiaguera.]